Tag Archives: economia

L’Italia? In psichiatria

Dottori psichiatria

di Edward G. Ross Mercoledì mattina sono arrivati nella capitale  i 16 Dottori del Commissario Europeo per gli affari economici e monetari  Olli Rehn. Di buon’ora si sono presentati al Ministero del Prof. Tremonti  dove hanno effettuato i prelievi per la diagnosi sullo stato di salute dell’economia, poi si sono spostati al Ministero del lavoro dove  hanno continuato il giro nelle corsie ma hanno incontrato una certa difficoltà a farsi capire perché come si sa i lavoratori italiani non brillano

La collaborazione

Collaborazione

Nel video che vi presentiamo questa settimana, affrontiamo il tema della collaborazione e della cooperazione; la tesi di Howard Rheingold, scrittore, artista e networker, è quella per cui la cooperazione deve essere vista, nella società attuale, come un nuovo paradigma, quello che il metodo scientifico è stato per la società contemporanea.

Indignati. Ma sanno cosa li aspetta?

indignados

di Gabriele Pillitteri   Uno dei tanti effetti della globalizzazione, è il movimento degli Indignati che coinvolge giovani e meno giovani di ogni parte del mondo con identiche motivazioni e le stesse parole d’ordine. Dalla globalizzazione dei consumi e della finanza siamo passati, grazie ai social network, alla globalizzazione dello sdegno. Lasciamo perdere i ridicoli movimenti politici che inseguono gli indignati per l’ovvio motivo di ottenere qualche dividendo elettorale, e  tutti coloro che, nella classe dirigente, si sono affrettati  (potevano

L’Italia e le sfide

sfide

di Carlo Messina   Non c’è mattina negli ultimi mesi che aprendo il giornale e ascoltando la radio non ci troviamo di fronte ad una notizia negativa sull’andamento economico internazionale e sulla crisi italiana. In molti parlano della necessità di rilancio dell’economia con uno strano “balletto” che consiste nel chiedere ad altri di fare qualcosa assicurando il proprio impegno a sostegno di iniziative concrete e corrette.

Come cambia il rapporto fra capitale umano e impresa – Prima puntata: l’età dell’oro

The Peter Principle

di Gabriele Pillitteri Verso la fine degli anni ‘70  le aziende incominciarono ad abbandonare le pesanti strutture organizzative del magico ventennio precedente per diventare snelle e agili assecondando un processo evolutivo che continua ancor oggi. L’organizzazione a struttura piramidale tipica di quegli anni aveva due genitori: il primo era l’opulenza dei nuovi mercati consumer che metteva per la prima volta intere platee di nuovi abbienti nella condizione di accedere ai prodotti per la casa e per la famiglia, ai prodotti

Economia e lavoro

economia e lavoro

Quello che segue è il quadro informativo dell’economia italiana e del mercato del lavoro offerto dall’andamento degli indicatori economici del periodo dicembre 2009  maggio 2011. Crescere, non crescere. Il PIL italiano continua a rimanere in una forbice di crescita gracile. Dopo il picco negativo del IV trim 2009 pari a – 2,7 %,  la crescita oscilla nei trim successivi fra lo 0,9 % e l’1,6 %.  Mentre la crescita nell’area euro dopo la discesa di – 0,6  %  nel IV

Recent Entries »